2021: la scomparsa della scrittura e il trionfo del video

Le parole scritte non sono un’interfaccia monetizzabile sulla rete: entro quattro anni, Facebook sarà un’esperienza solo video e la scrittura una tecnologia di backend.

La versione originale dell’articolo 2021: la scomparsa della scrittura e il trionfo del video è pubblicata su Infolet.

[…]

Leggi di più…




Bloggo con WordPress dunque sono: presentazione a Tor Vergata

Mercoledì 24 febbraio, alle 15 presso l’Aula Pretagostini (III piano, Edificio B) della Macroarea di Lettere e Filosofia dell’Università di Roma Tor Vergata (via Columbia 1, Roma), il Corso di Laurea Magistrale in Scienze dell’Informazione, della Comunicazione e dell’Editoria organizza la presentazione del mio libro Bloggo con WordPress dunque sono (Dario Flaccovio Editore, 2015), edizione italiana di I Am: Remix Your Web Identity (Cambridge Scholars Publishing, 2015). […]

Leggi di più…


Bloggo con WordPress dunque sono

A che cosa serve un blog nel 2015? A scrivere e pubblicare la tua storia da autore libero e indipendente, è la risposta.

Paolo Sordi
Bloggo con WordPress dunque sono
Dario Flaccovio Editore

Pagine: 189
Edizione: 2015
ISBN: 978-88-579-0485-6 […]

Leggi di più…


I Am: Remix Your Web Identity

Paolo Sordi, I Am: Remix Your Web identity

Il Web dei feed RSS e dei blog (o ciò che ne resta sedici anni dopo Blogger) è il Web dove le voci inedite e personali possono affermare, controllare e condividere un’identità libera, al di fuori dei giardini dorati ma chiusi di Facebook, Twitter, Medium. È il Web di Tim Berners-Lee, dell’HTML, dei CSS, del PHP, di WordPress: una ragnatela ipertestuale, universale, aperta, ancora scrivibile e remixabile.

Paolo Sordi
I Am: Remix Your Web Identity
Cambridge Scholars Publishing

Pagine: 140
Edizione: 2015
ISBN: 978-1-4438-7156-3 […]

Leggi di più…


10 giustificazioni inappuntabili per ignorare inviti su Facebook

Sì, ho un account però non ho ancora capito come funziona. Ma come?, ho accettato, deve essere andato giù il server proprio nel momento in cui facevo clic. Secondo te, mi si nota più se accetto e me ne resto un po’ in disparte, stretto stretto alla mia foto, di profilo, oppure se non accetto […]

Leggi di più…