Categoria: Scritti

  • Come i piccioni in una gabbia: le app, la stupidità e la libertà

    Come i piccioni in una gabbia: le app, la stupidità e la libertà

    Le prigioni dorate delle app non ci rendono stupidi, ci rendono schiavi.

    La versione originale dell’articolo Come i piccioni in una gabbia: le app, la stupidità e la libertà è pubblicata su Infolet.

  • Contenuti, venite a me. Come Facebook si impadronisce del Web

    Contenuti, venite a me. Come Facebook si impadronisce del Web

    “The Open Web is shrinking”, ha detto Geert Lovink. Gli Instant Articles di Facebook, che da aprile saranno disponibili per tutti i siti di news e tutti i blog, sono un altro, ennesimo segnale del restringimento della Rete aperta e universale. Come e perché le fan page stanno soppiantando i siti web come piattaforma privilegiata di distribuzione dei contenuti.

    La versione originale dell’articolo Contenuti, venite a me. Come Facebook si impadronisce del Web è pubblicata su Infolet.

  • Bloggo con WordPress dunque sono: presentazione a Tor Vergata

    Bloggo con WordPress dunque sono: presentazione a Tor Vergata

    Mercoledì 24 febbraio, alle 15 presso l’Aula Pretagostini (III piano, Edificio B) della Macroarea di Lettere e Filosofia dell’Università di Roma Tor Vergata (via Columbia 1, Roma), il Corso di Laurea Magistrale in Scienze dell’Informazione, della Comunicazione e dell’Editoria organizza la presentazione del mio libro Bloggo con WordPress dunque sono (Dario Flaccovio Editore, 2015), edizione italiana di I Am: Remix Your Web Identity (Cambridge Scholars Publishing, 2015).

  • Editor WYSIWYG: addio webmaster, benvenuto scrittore

    Lo strumento migliore per scrivere sul web è l’editor WYSIWYG di Medium, vanta Ev Williams, e probabilmente ha ragione. Scrivendo in Medium, quello che vedi è davvero quello che ottieni: l’editor non esiste più, esiste una pagina bianca da riempire di parole e pubblicare in un flusso di lavoro che non prevede il classico switch tra […]

    L’articolo Editor WYSIWYG: addio webmaster, benvenuto scrittore sembra essere il primo su Webintesta.it.

  • La Rete televisiva

    La Rete televisiva

    Stiamo perdendo il Web.

    La versione originale dell’articolo La Rete televisiva è pubblicata su Infolet.

  • Bloggo con WordPress dunque sono

    Bloggo con WordPress dunque sono

    A che cosa serve un blog nel 2015? A scrivere e pubblicare la tua storia da autore libero e indipendente, è la risposta. Paolo Sordi Bloggo con WordPress dunque sono Dario Flaccovio Editore Pagine: 189 Edizione: 2015 ISBN: 978-88-579-0485-6

  • 10 buoni motivi per creare un blog con WordPress

    Creare un blog con WordPress in self-hosting ti costa solo qualche soldo e minuto, dopo cambia tutto, in meglio, per almeno 10 buone ragioni. Ok, ma quali?

    La versione originale dell’articolo 10 buoni motivi per creare un blog con WordPress è pubblicata su Webintesta.it.

  • I Am: Remix Your Web Identity

    I Am: Remix Your Web Identity

    Il Web dei feed RSS e dei blog (o ciò che ne resta sedici anni dopo Blogger) è il Web dove le voci inedite e personali possono affermare, controllare e condividere un’identità libera, al di fuori dei giardini dorati ma chiusi di Facebook, Twitter, Medium. È il Web di Tim Berners-Lee, dell’HTML, dei CSS, del PHP, di WordPress: una ragnatela ipertestuale, universale, aperta, ancora scrivibile e remixabile. Paolo Sordi I Am: Remix Your Web Identity Cambridge Scholars Publishing Pagine: 140 Edizione: 2015 ISBN: 978-1-4438-7156-3

  • Foundation e WordPress: migrare da Foundation 4 a Foundation 5

    Foundation e WordPress: migrare da Foundation 4 a Foundation 5

    Il meglio dei framework per il responsive web design con il meglio dei content management system per il blog: come integrare Foundation 5 in un tema di WordPress.

  • HTML5, alla ricerca della semantica

    HTML5, alla ricerca della semantica

    I microdata sono il gioco di sponda perfetto di HTML5 per integrare nel linguaggio di marcatura ipertestuale gli schemi con i quali i motori di ricerca stanno mappando e mapperanno semanticamente i contenuti del Web (estratto da Paolo Sordi, Progettare per il Web, Carocci Editore, Roma, 2013, per gentile concessione dell’Editore.)

    La versione originale dell’articolo HTML5, alla ricerca della semantica è pubblicata su Infolet.

  • Progettare per il Web

    Progettare per il Web

    Alla fine, dopo averne letti tanti, di libri sul web design, ne ho scritto uno. Anche perché, in più di sedici anni di progettazione per il Web credo di aver capito almeno un paio di cose, anzi tre. La prima: l’HTML è facile, sul serio (e anche i CSS, davvero). La seconda: le pagine web sono un vero spettacolo, anche dietro le quinte del codice. La terza? La terza è che il codice è architettura dell’informazione. È progettare per il Web. Paolo Sordi Progettare per il Web Carocci Editore Pagine: 144 Edizione: 2013 Collana: Bussole (485) ISBN: 9788843070060

  • Brevi interviste con pendolari schifosi

    Brevi interviste con pendolari schifosi

    Breve intervista numero 14, agosto 2013. Sgurgola, Lazio.